Forbiciate al collega per gelosia Trovato e arrestato l’aggressore

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
Il Borghigiano Il Corriere Adriatico
PESARO – Secondo gli inquirenti è un uomo pericoloso Massimo Venerucci, 41enne, fermato dalla Squadra mobile di Pesaro per l’aggressione a colpi di forbice all’amico-collega 44enne Antonio Mercatelli, all’interno degli uffici della Media Ticket di via Senigallia a Tombaccia. 

Precedente Corso Cavour: domenica niente auto, solo giochi Successivo Footing sulla spiaggia con maglia, cappellino, occhiali da sole. E i genitali al vento