Foto osè di una 15enne finisce su Facebook: tre indagati

Facebook

Uno scherzo, forse, o un dispetto. Non è chiaro quale sia il motivo che ha spinto un ragazzino di 15 anni a pubblicare su Facebook la foto in reggiseno di una sua coetanea che frequenta lo stesso istituto superiore.
Quel che è certo invece è che ora sia lui, sia due ragazzine di 14 e 15 anni, sono accusati di diffamazione e sostituzione di persona. È infatti aperto un fascicolo a carico dei tre ragazzini presso il Tribunale per i minorenni delle Marche di Ancona che contesta le due ipotesi di reato. Tutto sarebbe avvenuto nel giugno del 2014 a Macerata CONTINUA A LEGGERE CLICCA QUI 

Il Borghigiano il blog di Fabriano e delle Marche

Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Credit foto by Ansa

Precedente Il Borghigiano - Di chi è il compleanno?..... Successivo Referendum, centrato il primo obiettivo. In dieci ore già raggiunte le firme necessarie