Frontale a Cretarola, papà e due gemellini al pronto soccorso

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Sant’Elpidio a Mare (Fermo), 6 luglio 2015 – Brutto frontale oggi, intorno alle 13, lungo la Faleriense, nella frazione Cretarola, davanti alla chiesetta di Legno in cui sono rimasti coinvolti un papà 40enne di nazionalità marocchina (residente a Montegiorgio) e i suoi due figli, gemellini di quattro anni che, fortunatamente, sono rimasti illesi e se la sono cavata con tanto spavento.

Sono stati tutti trasferiti al Pronto Soccorso di Fermo: i bambini con un codice verde mentre è stato assegnato un codice rosso al loro genitore un codice rosso per un sospetto trauma cranico e toracico. La Fiat Bravo su cui viaggiava la famiglia, per cause che dovranno essere accertate, è finita contro una Yaris Toyota che stava provenendo nel senso opposto e alla cui guida c’era un 48enne, di nazionalità albanese che abita qualche centinaio di metri più avanti.

Anche lui è stato trasferito al Pronto Soccorso, in codice verde. Sul posto le ambulanza della Croce Azzurra di Sant’Elpidio, la Croce Verde di Porto Sant’Elpido e Fermo e l’automedica del 118, insieme ai vigili del fuoco di Fermo e alla polizia stradale che ha rilevato il sinistro.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Con due caschi nella corsia ‘uscita senza acquisti’, nei guai 28enne Successivo Desaparecidos: testimone ricorda vittime