Fuoco nel parco, filmati nella notte i baby teppisti

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova, 19 giugno 2015 – Il verde attrezzato del rione IV Marine è stato scelto da alcuni teppistelli per le loro bravate, ma potrebbero avere le ore contate perché ci sono le immagini dei cinque giovani, all’apparenza tutti tra i 15 e i 20 anni, che di notte hanno dato fuoco ad una sedia di plastica e ad alcuni indumenti facendo un falò sopra il palco installato nell’area e utilizzato per le feste del quartiere. Nessun danno, a parte la sedia, ma poteva accadere di peggio considerato che attorno e sopra al palco è stata installata una copertura in legno. La presidente del circolo IV Marine ha sporto denuncia in commissariato dove stanno visionando le immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza che torreggia sopra l’area, nel tentativo di identificare quei ragazzi. L’obiettivo ha ripreso i cinque mentre salgono sul palco, si vede che prendono la sedia, appiccano il fuoco e poi se la svignano.

Ad accorgersi delle fiamme, e a spegnerle mentre si stavano esaurendo, sono stati altri ragazzi della zona che erano appena usciti da un bar nelle vicinanze e che hanno sentito la puzza di bruciato e poi visto il fuoco. Sono stati loro ad andare a suonare al campanello dell’abitazione della presidente per avvertirla di quel che era accaduto. I fatti risalgono alla tarda serata di martedì scorso, tra le 22 e le 23.30, e nel rione così come nel circolo sono tutti molto preoccupati. A parte qualche piccolo atto di vandalismo lo scorso novembre non era accaduto più nulla, ma questa bravata con il fuoco non li fa stare tranquilli visto che nel verde attrezzato ci sono diverse strutture il legno. Chi dovesse farsi venire strane idee in testa farà bene a tenere conto delle telecamere che vigilano 24 ore su 24.

 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Da criminale a cittadino modello, ma dopo 30 anni torna in cella Successivo Osimo, partorisce e poi rischia la morte