Furgone prende fuoco in autostrada: pesce fresco ‘arrostito’

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Porto Sant’Elpidio (Fermo), 30 settembre 2014 – Un furgone Mercedes che trasportava un carico di pesce fresco è andato a fuoco nella notte (verso le 2.10) in autostrada, sulla corsia nord.

Il conducente, un commerciante di pesce di Monteprandone in viaggio verso Civitanova, si è accorto che usciva fumo dal cofano e si è fermato in una piazzola di sosta. Troppo tardi.

Il furgone è stato completamente avvolto dalle fiamme. Bruciati anche 10 metri quadrati di asfalto. Sul posto un’auto-pattuglia della polizia autostradale di Porto San Giorgio, i vigili del fuoco di Fermo e il soccorso stradale.



 

Precedente Neomamma suicida:Pieralisi suo datore lavoro, 'esterrefatto' Successivo Neomamma si getta dalla finestra dell'ospedale e muore