Furto alla Ip di Campolungo: denunciato un giovane di Villa Pigna

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 1 ottobre 2015 – Un giovane italiano, residente a Villa Pigna, P. C. I. le sue iniziali, è stato denunciato perché ritenuto responsabile del furto ai danni della stazione di servizio Ip di Campolungo, nelle immediate vicinanze di Castel di Lama.

La ricostruzione: il 15 settembre, dopo aver forzato una finestra laterale, un uomo era penetrato all’interno della stazione e aveva rovistato dappertutto, ma si era dovuto accontentare di un magro bottino, di soli 200 euro. Subito era scattato l’allarme e il giovane era dovuto fuggire in tutta fretta.

Sul posto erano intervenuti prontamente i carabinieri.

I militari del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Ascoli nella mattinata di ieri, al termine delle indagini, che hanno visto anche l’intervento dei colleghi del reparto di investigazioni scientifiche del Ris di Roma, hanno raccolto elementi utili che hanno portato alla denuncia del giovane. Le indagini proseguiranno per verificare se l’uomo si è reso responsabile di analoghi episodi che si sono verificati nel circondario del capoluogo di provincia.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Blitz degli agenti a casa del basista: i rapinatori si calano con le lenzuola dalla finestra Successivo 'Pace è accoglienza', concorso scuole