Furto alla Pro loco, i ladri portano via quattro slot machine: bottino da 3mila euro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Trecastelli (Ancona), 11 febbraio 2015 – Ladri di slot ancora in azione, questa volta alla sede della Pro loco di Ripe in via Roma. L’altra notte i malviventi sono arrivati a bordo di un Ford Transit rubato; dopo aver forzato una finestra, la banda è penetrata all’interno del circolo dove ha prelevato quattro slot machine.

Caricate le macchinette sul furgone, i ladri si sono poi allontanati. All’apertura i gestori del locale si sono accorti della intrusione e hanno denunciato il furto ai carabinieri. Pattuglie di militari dopo aver eseguito i rilievi hanno effettuato ricerche nella zona. In via della Consolazione, nel territorio di Castel Colonna – non molto distante da dove è stato messo a segno il colpo, una pattuglia ha notato il furgone nei pressi di un casolare disabitato.

All’interno dell’edificio, i carabinieri hanno rinvenuto le quattro slot machine che erano state forzate per prelevare i soldi contenuti all’interno. In base alle indicazioni fornite dai gestori del circolo, il bottino sarebbe di 3mila euro. I ladri dopo aver divelto le macchinette, le hanno abbandonate sul posto e quindi con tutta probabilità sono fuggiti a bordo di un’auto che avevano lasciato nelle vicinanze.

I carabinieri hanno anche visionato i filmati delle telecamere di sicurezza nella speranza di identificare i responsabili del furto; ma i malviventi hanno agito con il volto coperto da passamontagna proprio per eludere la videosorveglianza. Una quindicina di giorni fa erano state forzate due slot machine al ‘Bar Ponte Rosso’, in via Podesti a Senigallia.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Tartaruga intrappolata vicino ai binari: salvata Successivo Guidava ubriaco un’auto senza assicurazione e già confiscata: maxi multa