Furto con spaccata al Caffè Bora di Tolentino

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Tolentino (Macerata), 19 dicembre 2014 – Furto con spaccata al Bora Caffè di piazza San Nicola. Oggi, all’alba, verso le 4.30, un giovane ha sfondato la vetrina del bar, probabilmente a colpi di martello e calci. L’allarme è scattato immediatamente e il proprietario Raffaele Bora, che abita lì vicino, è arrivato in tre minuti. Ma il ladro era già scappato, a piedi, con uno scatolone di gratta e vinci e sigarette. Un bottino ammontante a qualche migliaio d’euro.

I danni alla porta sono stati notevoli. Il malvivente, che secondo la testimonianza della dirimpettaia avrebbe un’andatura claudicante, è stato comunque ripreso dalle telecamere di sicurezza installate sulla piazza della famosa basilica.

Il furto è stato denunciato alla locale caserma. Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Tolentino, in zona per un altro colpo, avvenuto nella stessa notte, ai danni di un’abitazione di San Ginesio.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Ancona, investimento in corso Stamira Un ferito grave, traffico in tilt Successivo Aveva arnesi scasso e manette,denunciato