Furto con spaccata all’Agip dell’Ascoli Mare. Ladro ripreso dalle telecamere

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 31 agosto 2015 – Furto con spaccata all’alba di ieri ai danni dell’area di servizio Agip sull’Ascoli-Mare.

Per il gestore i danni maggiori sono quelli provocati dall’intrusione del malvivente che, alla fine, ha portato via una cinquantina di euro in tutto.

L’area di servizio ha l’allarme collegato con la centrale operativa della FiFa Security, che è scattato alle 5,27 e la prima guardia, che si trovava di pattuglia in zona, è arrivata sul posto in cinque minuti.

Il ladro ha sfondato una vetrata del bar dell’area di servizio e una volta dentro si è subito dedicato al registratore di cassa dal quale ha prelevato tutto il contante presente.

Poi ha continuato a cercare, ma ha dovuto abbandonare l’impresa per l’arrivo della guardia particolare e di una pattuglia dei carabinieri. L’area di servizio Agip, oltre che di allarme, è dotata anche di telecamere di sorveglianze che hanno ripreso tutta la sequenza del furto. I militari dell’arma, che si occupano delle indagini, le stanno visionando e contano di individuare il responsabile.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Consultinvest Pesaro, Walker e McKissic castigano i Cardinali Successivo Pakistani accampati a Collevario, interviene la Croce Rossa