Furto da 14mila euro nel negozio cinese. Donna arrestata

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Tolentino (Macerata), 13 dicembre 2014 – Stamattina i carabinieri della Compagnia di Tolentino hanno arrestato, su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Macerata, Iris Ballotta, disoccupata di 43 anni residente a Sant’Elpidio a Mare, ritenuta responsabile, con la complicità di altre due donne sulla cui posizione i militari stanno indagando, del furto di una borsa contenente 14.000 euro in contanti, messo a segno il mattino del 18 settembre scorso all’interno del negozio cinese “Sole Luna” di Tolentino.

I militari già l’8 ottobre scorso avevano eseguito una perquisizione nell’abitazione della donna sequestrandole la somma contante di 35 mila euro. A seguito delle indagini, ritenendo fondato il pericolo di fuga, il pm Enrico Riccioni ha richiesto al Gip l’emissione del provvedimento cautelare. La donna questa mattina è stata posta agli arresti domiciliari.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Falsh mob per "Ridateci-Italo" Successivo COMMISSIONE FINANZE: “IMU AGRICOLA, CERTO LO SLITTAMENTO”