Gabicce, serra di marijuana al primo piano e prostitute brasiliane al secondo Padre denunciato, in manette il figlio

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –

IL BORGHIGIANO 20142015
GABICCE (Pesaro e Urbino) – Dal bordello allo spinello. Al primo piano tre allegre donnine che si vendevano al miglior offerente, al piano di sotto una serra di marijuana fai da te. Un family affaire che ha visto finire nei guai padre e figlio. Il padre, operaio 44enne di Gabicce e affittuario della casa, è stato infatti denunciato per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, mentre il figlio, cuoco stagionale di 19 anni che si occupava della piantagione stupefacente, è stato arrestato per coltivazione a fini di spaccio di marijuana.

LEGGI LE NEWS DEL MESSAGGERO MARCHE

Le quadrelle 

Precedente Pesaro, rapinatore col coltello assalta una farmacia Successivo Le nutrie inguaiano il sindaco: l’ordinanza finisce al Tar