Gazzani avverte la ladra: «Restituisci il portafogli o pubblico il video del furto»

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova Marche (Macerata), 3 dicembre 2015 – Ladra avvisata, mezza salvata. Il proverbio ben si cala su quanto accaduto ieri sera all’interno della panetteria Gazzani di San Marone. Una signora, aspetto assai distinto a quanto pare, ha rubato un portafogli, ignara del fatto che le sue gesta sarebbero state immortalate dalla telecamera della videosorveglianza installate nel negozio. Il titolare, Franco Gazzani, via Facebook le ha mandato un messaggio, consigliandole di restituire il bottino pena la pubblica gogna.

Questo il post che l’ex presidente della Fondazione Carima ha pubblicato ieri sera sul profilo della sua attività commerciale. «Informo la signora – scrive Gazzani – con i capelli biondi, con un cappellino chiaro e molto ben vestita e dai modi cortesi che, se entro domani mattina ore 9, non riporterà il portafoglio che oggi alle 19.05 ha rubato nel nostro negozio, pubblicheremo il video in cui si vede chiaramente il crimine che commette e altrettanto chiaramente il suo volto. E’ ovvio che dopo tale ora ci recheremo in commissariato per la denuncia producendo il video. Confido nel suo buon senso».

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Pesta il padre e aggredisce i carabinieri: arrestato Successivo Basket, Austin Daye sbarca in città