Ginnastica Fabriano – Bronzo a Mosca firmato Letizia Cicconcelli

Mosca

C’è sempre una prima volta…anche per la pluridecorata Fondazione Carifac Ginnastica Fabriano..

Questa volta un’ impresa per ora mai riuscita, cioè tornare da un torneo in Russia, con una bella medaglia al collo. L’ impresa è firmata da Letizia Cicconcelli che al Torneo Alina Cup del Gran Prix di Mosca dello scorso fine settimana ha raggiunto un prezioso terzo posto nella classifica finale, per cui meritatissima medaglia di bronzo nella difficilissima impresa della ginnasta fabrianese nella terra russa regina della ritmica mondiale , oramai in pianta stabile nelle Team Olimpico Federazione Ginnastica.

Ma Letizia era in buona compagnia con la sua compagnia di società Milena Baldassarri che era alla prima convocazione con la Nazionale Italiana come Junior individualista, anche se aveva già indossato la divisa la scorsa estate agli Europei di squadra.

Bellissima esperienza ed anche lei premiata dalla ottima esibizione alla Palla, che l’ha fatta entrare di diritto nella finale ad otto, riuscendo a conquistare un sesto posto, tra le oltre 60 junior presenti al concorso. Anche per lei si prevedono diverse chiamate della Federazione per le prossime trasferte internazionali.

Le due ginnaste fabrianesi sono state accompagnate dalla nostra tecnica Julieta Cantaluppi, che senza dubbio è riuscita a trasmettere quella tranquillità e forza mentale che ha contraddistinto la sua carriera, unica nella storia della ritmica italiana.

Nel frattempo a Fano era Valeria Carnali che prendeva possesso del gradino più alto del podio, guadagnandosi, il titolo di Campionessa Regionale di Specialità sia nelle Clavette che nella Palla, per la nostra capitana, nomina che spetta di diritto alla più ..’anziana’ del gruppo…19 anni.., ora l’ aspetta la fase interregionale, per approdare nella finalissima nazionale ospitata proprio nella nostra città a fine aprile.

Prossima settimana sarà la volta della seconda prova della fase Regionale del Campionato di Serie C, che verrà disputata a Fabriano al PalaCesari domenica 28 febbraio mattina, ricordando che in questo campionato Fabriano è detentrice del titolo nazionale.

Comunicato Stampa

Precedente Successo per giovani cantanti pesaresi a Minsk Successivo Musicultura premia Eleuteria