Giornate Fai, le meraviglie di Osimo, Loreto e Camerano

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 19 marzo 2016 - Osimo, Loreto e Camerano. Ghiotta l’occasione del Fai per poter visitare uno degli edifici più importanti di Osimo, Palazzo Gallo, situato in pieno centro storico nell’omonima piazza e oggi sede della banca Unicredit. L’omaggio più grande è alla figura di Cristoforo Roncalli, detto il Pomarancio, nella volta a botte del salone delle feste con dipinti raffiguranti nel rettangolo centrale uno degli episodi biblici delle storie di Salomone: il giudizio di Salomone.

Sempre in omaggio al Pomarancio sarà possibile ammirare i suoi affreschi anche nella sala del Tesoro di Loreto all’interno della basilica della Santa casa.

Camerano invece scopre il giardino segreto di Villa Mancinforte e il suo bosco grazie alla collaborazione degli studenti della scuola media «Pellico», giovani guide per conoscere un piccolo gioiello incastonato nel cuore del centro storico, che si animerà di numerose iniziative. In programma degustazioni di prodotti locali, apertura delle grotte e visita eccezionale alla panoramica torre campanaria della chiesa di San Francesco.

GIORNATE FAI Tutti i luoghi aperti nelle Marche

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Acquaviva, si ribalta con il camion Cinquantenne in gravi condizioni Successivo Fano, in coma etilico a 14 anni per la vodka: denunciato il titolare del supermarket