Giosuè, morto per un colpo di fucile sparato dalla mamma che poi si uccide

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Corriere Adriatico –
IL BORGHIGIANO 20142015
RECANATI  – Una donna di 33 anni ha sparato con un fucile da caccia al figlioletto che frequentava la prima elementare e poi ha rivolto l’arma contro di sè. È…
Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DEL CORRIERE ADRIATICO

Precedente Conservatorio, protesta in musica Successivo Anche Ascoli alle Olimpiadi. A Rio fischierà Fabrizio Pasquali