Giovane operaio muore di malattina, paese in lutto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Ostra Vetere (Ancona), 19 gennaio 2015 – Cordoglio nella frazione di Pongelli e in tutto il paese per la prematura scomparsa di Michele De Palo, operaio di 30 anni morto domenica sera per il riacutizzarsi di una terribile malattia contro la quale combatteva da anni.

Già sabato pomeriggio le sue condizioni si erano aggravate e dall’abitazione dove risiede ne era stato appunto deciso il trasferimento al nosocomio senigalliese.

Dolore, commozione e incredulità tra gli amici e tanti residenti in paese si sono recati alla camera mortuaria per rendere omaggio alla salma e stringersi attorno alla fidanzata Claudia, ai genitori, Susanna e Nicola ed agli altri congiunti. I funerali si terranno domani, martedì, alle 10 nella chiesa della Madonna della Fortuna a Pongelli.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Violento scontro tra due auto Grave anche una bimba di 10 giorni Successivo Fabriano - Indesit chiusa un giorno su due