Gira con un cellulare e due tablet rubati: denunciato per ricettazione

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova, 27 febbraio 2016 – Quando i carabinieri di Civitanova lo hanno fermato per un controllo, girava in città con uno strano scatolone sotto braccio.

Conoscendo il soggetto – un tunisino clandestino di 29 anni, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio – i militari dell’Arma hanno deciso di perquisirlo.

E dallo scatolone sono saltate fuori due dosi di eroina (un grammo), due tablet e un cellulare dei quali il tizio non ha saputo spiegare la provenienza.

Così è stato denunciato per ricettazione e sono anche state avviate le pratiche di espulsione. Intanto i carabinieri hanno avviato le indagini per cercare di capire dove siano stati rubati gli apparecchi trovati al ragazzo.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Fabriano – Sandro Tiberi e la sua carta in un documentario della Tv Giapponese NHK Successivo Persecuzione all’ex fidanzata, ora non potrà più avvicinarsi a lei