Gomme tagliate al Palazzo di Vetro, denunciato 68enne fanese

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fano (Pesaro e Urbino), 29 ottobre 2015 – La polizia di Fano ha denunciato l’uomo che alcuni giorni fa aveva tagliato le gomme di 9 auto nel parcheggio del Palazzo di Vetro. E’ un 68enne fanese al quale gli agenti del commissariato sono giunti dopo lunghe indagini scaturite dalla denuncia di sei persone che il 19 ottobre scorso avevano subito il danneggiamento aggravato dell’auto all’interno di un parcheggio condominiale di quella via Canale Albani.

Le testimonianze acquisite dagli investigatori e l’esame delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza presenti in zona, hanno consentivano di risalire al fanese che abita lì vicino. Dalle indagini è emerso che poco prima di squarciare con un paio di forbici tutte quelle gomme, il 68enne aveva litigato con il proprietario di un’auto danneggiata che, pur abitando in un’altra zona, aveva deciso di parcheggiarla lì. E’ stata quindi una “vendetta” nei confronti di tutti gli automobilisti che, secondo il suo modo di vedere, non avrebbero avuto diritto ad utilizzare il parcheggio privato.  

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Il ladro rovista con calma, ecco le immagini del furto al ristorante Successivo Spacciava coca in via della Trave, arrestato 49enne