Gran finale per il Cartoceto Dop

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Cartoceto (Pesaro) 16 novembre 2014 – Migliaia di persone, nonostante la pioggia, hanno gremito e continuano a gremire il centro storico di Cartoceto dove sta andando in scena la quarta e conclusiva giornata della kermesse “Cartoceto Dop, il Festival – 38esima edizione della Mostra Mercato dell’Olio e dell’Oliva”. Tantissimi i visitatori degli stand espositivi di piazza Garibaldi, dove fa bella mostra di sé l’oro verde delle Marche (quest’anno in quantità molto ridotta, ma comunque eccellente dal punto di vista qualitativo) e i clienti delle “Osterie Diffuse” e del “Giardino di Bacco”, dove si possono degustare aperitivi in compagnia di esperti sommelier o acquistare frutti dimenticati e spezie del territorio. Di assoluto spessore gli spettacoli della manifestazione, che per la prima volta ha assunto la formula del festival per coniugare le ricchezze enogastronomiche del territorio all’arte e alla cultura. Semplicemente straordinaria l’esibizione in movimento dei “Wanna Gonna Show”, band vincitrice nel 2102 del titolo di migliore formazione itinerante d’Europa e altrettanto si può dire della performance musicale “Transumanza” di Daniele Bonaventura e Alfredo Laviano; in attesa del concerto di chiusura, alle 21 presso il Teatro del Trionfo, di Luca Vagnini dal titolo “Tutto ciò che vedo fuori dalla finestra”.

 

 



 

Precedente FABRIANO - Un vademecum per gli anziani contro le truffe Successivo Gdf Macerata sequestra cosmetici scaduti