Grissin Bon decimata, la Vuelle ne approfitta. Guarda le foto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 14 febbraio 2016 – Un passo avanti verso la salvezza. La Consultinvest Pesaro (foto) approfitta di una Grissin Bon Reggio Emilia decimata (out Lavrinovic, Aradori e Gentile) e mette a segno una vittoria importante. All’AdriaticArena finisce 90-80 per i pesaresi, mai a queste altezze in questa stagione. In una gara con molta zona e poca difesa, Pesaro ha fatto pesare la forza offensiva.

Vittoria di squadra, con Lideka, Lacey, Christon e Shepherd a mettere il sigillo personale nei quattro parziali e Austin Daye a trascinare la squadra nella prima metà di gara. Reggio ha tenuto botta fino al’intervallo (50-43) grazie alla bombe (6 su 16), poi ha subito il break da cui non si è più ripresa (70-56 nel terzo), a parte qualche sussulto nel finale favorito dalle forzature dei pesaresi che dal massimo vantaggio (+17) si sono ritrovati al +8 dell’ultimo minuto, per poi scacciare subito i fantasmi. Unica nota negativa per la Consultinvest, l’infortunio di Christon, uscito a 6 minuti dal termine per una distorsione alla caviglia.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Cingoli, maxi carambola davanti ad un ristorante: danneggiate sei auto Successivo San Benedetto, è fuori pericolo il sedicenne caduto dalla scooter