Guardia di Finanza, maxi sequestro di articoli griffati

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Pesaro, 22 settembre 2014 – I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pesaro e Urbino hanno proceduto al sequestro di molti capi d’abbigliamento contraffatti, in particolare la recente fiera di San Nicola, nel corso del celebre appuntamento annuale della città di Pesaro.

L’azione delle fiamme gialle del Comando Provinciale di Pesaro e Urbino ha consentito di sottoporre a sequestro complessivamente 2.065 articoli recanti i marchi contraffatti di note griffe, anche del Made in Italy. In particolare, i sequestri hanno riguardato prodotti dell’abbigliamento e accessori, tutti di buona qualità: giubbotti, felpe, pantaloni, maglie, foulard, borse, portafogli e occhiali. Il risultato è frutto di 27 distinte operazioni di sequestro.

Inoltre, nell’ambito dell’attività a contrasto dell’abusivismo commerciale, sono state controllate 23 persone operando nei confronti di uno di essi il sequestro amministrativo di numerosissimi articoli, tra cui borse, borselli, portafogli e braccialetti tutti di lecita provenienza, commercializzati in assenza delle prescritte autorizzazioni amministrative.



 

Precedente Macerata: il marito si mette con una più giovane, lei organizza la spedizione punitiva Successivo Prostituta uccisa,indagato recupera auto