"Ha palpeggiato la figlia 12enne"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 16 dicembre 2014 – Un uomo residente nella zona di Osimo, e separato dalla moglie, è accusato di aver palpeggiato la figlia 12enne quando era affidata a lui.

Per questi fatti, risalenti al 2010, il Gup di Ancona, Paola Moscaroli, lo ha rinviato a giudizio per violenza sessuale aggravata. Il processo inizierà nel maggio prossimo. Saranno i giudici del tribunale collegiale a vagliare la vicenda per accertare se vi furono effettivamente responsabilità. L’imputato respinge le accuse. La madre della ragazzina si è costituita parte civile.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Quell'auto è una ciminiera: sorpresi mentre fumano eroina Successivo Confermato: solo mille biglietti per Ascoli Con l'Ancona derby ad alta tensione