Hashish nascosta nello sportello dell’auto: un arresto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 5 dicembre 2015 – Viaggiava in auto con quattro panetti di hashish nascosti all’interno dello sportello latto passeggero ed è stato arrestato. E’ l’esito di un’operazione condotta dalla squadra mobile di Macerata e che ha portato all’arresto per detenzione e spaccio di droga di un 37enne di origini marocchine. L’uomo è stato fermato a Villa Potenza, lungo la strada provinciale 77. Era alla guida di una Fiat Bravo. Le operazioni di controllo dell’auto hanno consentito di rinvenire, nonostante fossero stati bene occultati appunti all’interno dello sportello, quattro panetti, per un totale di circa 400 grammi, di hashish. Gli agenti hanno poi perquisito l’abitazione del 37enne trovando un rotolo di pellicola trasparente identico a quella utilizzato per confezionare i quattro panetti di hashish. La droga, nel tentativo di neutralizzare il fiuto dei cani della polizia, era stata avvolta con più strati di quella pellicola trasparente, alternata aduna notevole quantità di pepe da cucina. Il cittadino extracomunitario è stato quindi rinchiuso nel carcere di Camerino in attesa del’udienza di convalida.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Fabriano - Gli uffici Comunali resteranno chiusi lunedì 7 Dicembre 2015 Successivo Prende barbiturici e si dà fuoco. Muore una donna di 47 anni