Hotel al top in regione: Fermo è assente

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fermo, 26 gennaio 2016 – A guardare la cartina c’è da restarci male. Ci sono i punti rossi a segnalare le migliori strutture alberghiere, secondo gli utenti di Trivago, il più grande motore di ricerca di hotel, che ne ha raccolto le segnalazioni degli ultimi 12 mesi. Per la costa si arriva fino a Pesaro, per trovare una struttura alberghiera del sud delle Marche bisogna ‘saltare’ verso Ascoli, dove spicca il Palazzo dei Mercanti di Ascoli Piceno con una valutazione media di 94,59 su 100: il miglior hotel della regione.

Fermo non è contemplato da nessuna parte: i turisti delle Marche non hanno ritenuto di doverci recensire in nessun modo. La struttura ascolana si è invece distinta per ospitalità e qualità dei servizi rappresentando un vero e proprio modello da seguire in termini di stile e cura dei dettagli.

A fare compagnia in classifica al Palazzo dei Mercanti vi è inoltre un’altra struttura ascolana: il Di Sabatino Resort che, con una valutazione di 91,50 su 100, ottiene un prezioso secondo posto permettendo ad Ascoli Piceno di portare a casa una doppietta che premia ulteriormente l’industria ricettiva cittadina. Tra Pesaro e Ancona si completa la classifica. Il più grande motore di ricerca al mondo, raccogliendo 200 milioni di recensioni provenienti da più di 250 siti di prenotazione, ha stilato la classifica dei top 5 hotel, per ogni regione d’Italia, con la migliore reputazione online.

Uno spazio sconfinato che vale più di mille pubblicità, su internet ci siamo piuttosto distinti per qualche critica pesante, per commenti sulle nostre capacità di promozione e valorizzazione, segno di come l’accoglienza turistica fermana sia ancora indietro, incapace di far emergere il bello e il buono che c’è.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente IL METEO DI OGGI A FABRIANO E NELLE MARCHE -by il Borghigiano- Successivo Ladri scatenati, abitazioni a soqquadro