I baby sbandieratori invadono la città: oggi e domani il clou

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 27 giugno 2015 – Messe da parte le emozioni vissute ieri per la cerimonia inaugurale, oggi si comincia a fare sul serio. La 18esima edizione dei «Giochi Giovanili della Bandiera», infatti, entra nel vivo, con le prime gare per i 38 gruppi partecipanti, provenienti da ogni parte della penisola, che si svolgono sia in piazza Arringo che in piazza del Popolo.

Nella prima location si è cominciato alle 8.45 con il singolo di prima e seconda fascia, mentre nel ‘salotto’ ascolano, di fronte al palazzo dei Capitani, spazio alla coppia di prima fascia e alla coppia di seconda.

Nel pomeriggio, invece, dalle 15.30 in poi, in piazza Arringo sarà la volta della piccola squadra di seconda e di terza fascia, mentre in piazza del Popolo si svolgeranno le gare relativo al singolo di terza fascia e alla coppia di terza fascia. Il gran finale, poi, è in programma per la mattinata di domani, con tutte le gare che andranno in scena in piazza Arringo. Si comincerà alle 8.45 con la piccola squadra di prima fascia e le tre grandi squadre di prima, seconda e terza fascia. Grande attesa, ovviamente, per i sei sestieri ascolani, che parteciperanno a quasi tutte le specialità e che ambiscono anche ad ottenere dei piazzamenti sul podio. L’entusiasmo è già alle stelle, quindi, per un evento che richiamerà in centro oltre duemila persone da tutta Italia, grazie all’impegno profuso dai sestieri, dal «Consiglio degli Anziani» e dalla Fisb.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Batteri in mare, analisi ok: le acque di Civitanova tornano balneabili Successivo Guida senza patente e spaccio: cinque denunce