«I colori delle donne», al via il concorso internazionale di poesia e narrativa

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 12 giugno 2014 – Al via la 15° edizione del Concorso internazionale di poesia e narrativa «I Colori delle Donne», aperto a tutte le donne, di qualsiasi nazionalità, cultura, etnia. La partecipazione al concorso è gratuita. Gli elaborati vanno consegnati entro il 31 agosto. Ecco il regolamento.

Il concorso prevede tre sezioni:

Sezione A) – Racconto o poesia, tema libero, aperto a tutte le donne oltre i 36 anni, di qualsiasi nazionalità, cultura ed etnia;

Sezione B) – Racconto o poesia, tema libero, riservato alle giovani di età compresa tra i 15 e 35 anni, di qualsiasi nazionalità, cultura, etnia;

Sezione C) – Menzione speciale riservata alla poesia o prosa più attinente al valore dell’8 marzo e aperta anche alle giovani. Si può partecipare ad una sola sezione.

I racconti e le poesie, inediti e neppure in fase di pubblicazione, dovranno essere in lingua italiana, scritti al computer. I racconti dovranno avere una lunghezza massima di 6 cartelle e di massimo trenta righe per ogni cartella. Può essere inviato un solo racconto o una sola poesia. L’inosservanza dei suscritti capoversi comporta l’esclusione dal concorso.

Gli elaborati dovranno essere inviati, in sei copie, a: Provincia di Ascoli Piceno – Segreteria del Concorso «I colori delle donne»- c/o Servizio Politiche Sociali – P.zza Simonetti 36 – 63100 Ascoli Piceno, entro il 31 agosto 2015. Fa fede il timbro postale di partenza.   I lavori inviati non saranno in alcun modo restituiti.   Le opere dovranno pervenire senza indicazione esterna delle generalità, con la dicitura: Contiene elaborato per il concorso «I colori delle donne».

Le sei copie dell’elaborato dovranno essere anonime e senza titolo, pena l’esclusione dal concorso. Le generalità dell’autrice, la data ed il luogo di nascita, l’indicazione della residenza, il numero di telefono, il titolo dell’opera inviata, una dichiarazione che attesti trattasi di opera inedita e brevi cenni biografici, dovranno essere indicati esclusivamente in una busta chiusa inserita all’interno della busta che contiene le copie dell’elaborato. Indicare esternamente sulla busta dei dati personali la sezione alla quale si partecipa.  

 La giuria del Premio è così composta: – Presidente della Provincia di Ascoli Piceno o suo delegato; Presidente della Commissione Provinciale per le Pari Opportunità di Ascoli Piceno o suo delegato; un rappresentante della Casa Editrice Librati; quattro rappresentanti del mondo del giornalismo e della cultura; il presidente della Giuria sarà nominato all’interno della stessa.

Alle vincitrici del 1° premio per la narrativa e per la poesia delle sezioni A) e B) sarà consegnato un assegno di 200 euro. Alla vincitrice della sezione C) sarà consegnato un attestato.   Le decisioni della Giuria sono inappellabili in qualunque sede. Le vincitrici saranno avvisate, con telegramma, delle decisioni della Giuria e della data di premiazione, dieci giorni prima della cerimonia di premiazione. L’elenco delle vincitrici sarà pubblicato nel sito web www.provincia.ap.it sul link Politiche Sociali. La partecipazione al Concorso implica l’accettazione di tutte le clausole del presente Regolamento.

L’inosservanza anche di una sola condizione comporterà l’esclusione della concorrente. Gli elaborati più meritevoli saranno pubblicati da Librati Editrice, senza obbligo di remunerazione alle autrici; la proprietà letteraria rimane sempre delle autrici. Ai sensi della legge 31.12.1996 n. 675 «Tutela delle persone rispetto al trattamento dei dati personali» la segreteria organizzativa dichiara che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione del premio. Il concorso è indetto dalla Commissione Pari Opportunità della Provincia di Ascoli Piceno e la Librati Editrice – Libreria Rinascita di Ascoli Piceno.   Informazioni e segreteria: Antonella Nespeca tel. 0736/277512 Sito Web :http://www.provincia.ap.it link Politiche Sociali E-Mail: [email protected]



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fermignano, blitz antidroga della polizia Scatta un arresto, hashish anche ai minori Successivo Fabriano - La Faber celebra la nascita del distretto fabrianese dell'aspirazione