I ladri colpiscono anche nel bar Marco: svuotato il registratore di cassa

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Macerata, 20 ottobre 2014 – Bar ancora nel mirino dei ladri in città. L’ennesimo furto è stato messo a segno al bar Marco di via Lorenzoni. Nel corso della notte tra sabato e domenica, i banditi hanno forzato la porta d’ingresso del locale e hanno divelto due fotocellule dell’impianto d’allarme.

A quel punto hanno prelevato centinaia di euro che erano all’interno del distributore di cassa. Sul posto, per rilievi e indagini, è intervenuta la Volante della polizia. Nelle settimane scorse, altri furti erano stati messi a segno al Verde Caffè di corso della Repubblica, alla Tazza d’oro di via Lauri, al bar tabaccheria Il Ponte, nel quartiere Vergini. Un altro colpo, invece, era fallito al Maracuja di piazza Vittorio Veneto.



Precedente Scarcerato manifestante scontri Ancona Successivo Caso nomadi e accattoni, scocca l’ora del consiglio aperto