I primi settant’anni della Vuelle, Ario Costa incontra Papa Francesco

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 6 febbraio 2016 – Buon compleanno Vuelle. La benedizione sul 70° anno di fondazione, che risale al 1946 è stata importante. Il 27 gennaio scorso, Ario Costa ha incontrato privatamente Papa Francesco al termine dell’udienza del mercoledì e, oltre ad una canotta personalizzata, gli ha consegnato una foto che appartiene alla storia della società.

La Vuelle, insieme alla Stella Azzurra, è infatti l’unica squadra di basket ad aver giocato una partita a Piazza San Pietro: era il 1955. Un’immagine che fece il giro del mondo: «Il merito di quest’incontro è di Elio Giuliani, che ci stava lavorando da ottobre scorso, poi hanno deciso che in qualità di presidente fossi io a parlare con il Papa – racconta Ario, ancora emozionato -. Mi ha detto che considera lo sport importantissimo nella formazione dei ragazzi e quando gli ho rivelato che nella sua squadra del cuore, il San Lorenzo de Almagro, gioca il nostro ex capitano è stato davvero contento».

L’intenzione del club è di dedicare tutto il 2016 alla celebrazione del 70°, che sarà costellato di iniziative.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Tetto a fuoco, paura a Castelfidardo Successivo Coltiva droga in casa, arrestato ventenne