I Reali del Belgio anticipano la Fiera e ordinano il tartufo bianco di Acqualagna

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Acqualagna (Pesaro e Urbino), 21 ottobre 2014 – Anche i Reali del Belgio sono stati conquistati dal tartufo bianco di Acqualagna, tanto da farsi rifornire con un cospicuo quantitativo di ‘tuber magnum pico’ da un commerciante del posto.

Ma non è la prima volta che un testa coronata mostra di apprezzarne il gusto. Qualche tempo fa il principe Filippo di Edimburgo aveva ricevuto consulenze personali per la sua tartufaia dal sindaco del piccolo Comune del Montefeltro, Andrea Pierotti, e da una equipe di esperti tartuficoltori locali.

Presupposti, questi, che rendono ancora più prestigiosa la 49esima Fiera nazionale del tartufo bianco pregiato di Acqualagna. La manifestazione si terrà il 26 ottobre e l’1 il 2 l’8 e il 9 novembre 2014.

Gli appassionati della cultura enogastronomica potranno assaggiare e acquistare il meglio della cucina tradizionale italiana negli 89 stand allestiti per ospitare i 100 espositori e i 200mila visitatori presenti ogni anno (di cui circa 2.500 stranieri) nelle quattro aree dedicate (5mila metri quadri) della Fiera.



Precedente Ancona, evasione fiscale: il gip sequestra due milioni e 300 mila euro ai manager Mazzieri padre e figlio Successivo Tartufo Acqualagna su tavolo reali belgi