Il 64enne che si era ribaltato con il trattore, non ce l’ha fatta

eliambulanza

IL BORGHIGIANO FABRIANO © IL BLOG – Non ce l’ha fatta Attilio Primucci, il 64enne che era rimasto gravemente ferito domenica pomeriggio per il ribaltamento del trattore in zona Colli a Poggio San Vicino (Macerata) . È morto oggi pomeriggio all’ospedale di Torrette dove era arrivato in eliambulanza, dopo aver chiamato egli stesso i soccorsi col cellulare. Pensionato, lascia la moglie Marianna con cui, insieme alla mamma Olga detta Merina, abitava in località Cordivino 18, e la figlia Silvia che dopo il matrimonio aveva lasciato il paese. Sottoposto a numerose trasfusioni, ricoverato in terapia intensiva dopo l’intervento chirurgico all’addome, i medici non avevano sciolto la prognosi riservata. Essendo chiara la dinamica dell’incidente, dopo il decesso la salma è stata restituita ai familiari.

Gianfilippo Centanni IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Macerata, Sferisterio choc: debutta il Rigoletto con lo stupro di gruppo al lunapark Successivo Gli hacker infettano i pc dell’ospedale