Il ballo come antidoto alla violenza sulle donne

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 14 febbraio 2016 – Nel giorno di San Valentino anche Pesaro ha ballato contro la violenza sulle donne. In contemporanea con più di 90 città d’Italia e 200 nazioni nel mondo, anche i pesaresi hanno voluto unirsi alla campagna internazionale One Billion Rising che, attraverso l’arte, la musica e la poesia, cerca di opporsi a violenze, abusi e brutture di ogni genere. Donne, uomini, giovani e meno giovani si sono ritrovati ieri pomeriggio in piazza del Popolo a manifestare, attraverso la gioia della danza, il desiderio di cambiamento. La semplicità della coreografia ha permesso a chiunque di ballare e di divertirsi sulle note di «Break the Chain». L’iniziativa è stata organizzata, a livello locale, dall’associazione di promozione sociale «Percorso Donna» e dal Centro antiviolenza «Parla con noi», con l’adesione di tanti enti e associazioni del territorio.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Uccide il figlio e si spara, spunta il diario segreto della donna Successivo Ballando contro la violenza sulle donne