Il bar chiude per ferie. E i ladri forzano le slot machine

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Tolentino (Macerata), 29 gennaio 2016 - I furti continuano, sia in città che in campagna. Nel mirino l’altra sera sono finite due abitazioni in contrada Pianarucci e diversi giorni fa il bar Smeraldo di viale Buozzi, insieme all’appartamento al piano di sopra. Stesso copione: i ladri si arrampicano sulle grondaie, forzano la finestra e mettono a soqquadro le stanze alla ricerca di contanti (che ormai nessuno tiene in casa) e preziosi.

Hanno messo a segno il colpo nel bar nella settimana in cui era chiuso per ferie, verso le 19.45, ora di punta in un quartiere trafficato, lungo l’ex statale 77. Sono passati dal retro, dietro la chiesa della Madonna Addolorata, tra i campi, e si sarebbero divisi: mentre uno tentava di svaligiare l’appartamento al primo piano, invano perché all’interno c’era il proprietario, l’altro al piano terra, dove si trova il bar, riusciva a portare via un migliaio d’euro.

L’allarme è scattato e il proprietario dell’abitazione ha avvisato i carabinieri, ma i malviventi se l’erano già data a gambe. «Hanno approfittato del fatto che fossimo fuori – racconta Silvia, una delle due titolari –. Le macchinette erano state svuotate da noi prima della chiusura, quindi non hanno trovato niente, ma era rimasto un migliaio d’euro nell’apparecchio cambiamonete, che si sono portati via». L’episodio è stato denunciato ai carabinieri. Nell’appartamento al piano di sopra, invece, hanno danneggiato la finestra, scassinandola per entrare, ma all’interno c’era il padrone di casa che, sentendo i rumori, è riuscito a metterli in fuga.

Un paio di settimane prima era stato visitato il palazzo di fianco. I malviventi si muoverebbero a bordo di una Fiat Punto vecchio modello. Sono stati segnalati inoltre diversi tentativi di truffa ad anziani, tra finti venditori di cravatte e accessori e donne che, con la scusa di chiedere l’ora, abbindolano persone di una certa età.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente I vigili restano senza blocchetti per le multe Successivo Falconara Marittima, deposito di stoccaggio distrutto da un incendio