Il buon esempio dei sindaci

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 20 dicembre 2015 – Giancarlo Temperilli, segnate questo nome. È il sindaco di Sefro che non solo ha rinunciato all’indennità (e con lui anche vice e assessore), ma ha fatto di più e meglio. Perché con quei soldi ha salvato dalla chiusura l’asilo comunale, garantendo mensa e bus gratuiti per i  bambini. Il Codacons lo ha premiato e anche noi vogliamo rendergliene merito. 

E non è il solo. Anche il sindaco di Gagliole Mauro Riccioni e la sua Giunta  hanno messo i soldi nel salvadanaio del Comune per fare la stessa cosa e difendere i servizi pubblici. Bravi politici, e non è piaggeria. Speriamo che il loro buon esempio contribuisca a riabilitare una classe che negli ultimi tempi gode di sempre meno fiducia.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente I led alla luce del sole Successivo Precipita dal cestello della gru e muore