Il caldo killer colpisce nelle Marche. Stroncato da un malore nell’orto

ambulanza

Il Borghigiano Fabriano  il Blog – Il caldo micidiale fa un’altra vittima. Stamattina è morto un pensionato, colpito da un infarto mentre lavorava nell’orto. L’uomo, Edgardo Duca, 77 anni, stava lavorando nel suo terreno in via Collodi, al Pinocchio. All’improvviso ha accusato un malore e si è accasciato a terra. Sono stati i familiari ad avvertire il 118. Sul posto è intervenuto il personale della Croce Rossa che ha tentato a lungo di rianimare l’anziano, inutilmente. Considerando la temperatura vicina ai 30 gradi già alle prime ore del mattino, è probabile che ad influire sul malore sia stato proprio il caldo

Fonte Il Corriere  Adriatico

Precedente Nelle Marche 123 nuovi ettari di vigneti Dop e Igp Successivo Macerata, rogo al Cosmari, i risultati delle analisi: valori al di sotto dei limiti, nessun pericolo per l'ambiente