Il cardinale Menichelli apre la Porta Santa del duomo di Ancona

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 13 dicembre 2015 – Migliaia di fedeli, molti giunti anche in pullman, hanno seguito questo pomeriggio l’apertura della Porta Santa del duomo di San Ciriaco di Ancona.

Un pellegrinaggio iniziato alle ore 16 da piazza del Senato, partendo dalla chiesa dei santi Pellegrino e Teresa.

Il cammino processionale è dunque proseguito, passando da via Papa XXIII, fino alla cattedrale dove il cardinale Edoardo Menichelli, alle 16.30, ha aperto la porta dicendo: «Aprite la porta della giustizia, entreremo a rendere grazie al Signore» mentre le campane suonavano a festa e i fedeli applaudivano.

Si tratta dell’ingresso laterale destro, quello dell’‘abside del crocifisso’, dove è stata collocata una porta in vetro raffigurante una croce e due mani che si uniscono: «la misericordia non è un atto di debolezza» ha quindi aggiunto ricordando il messaggio di Papa Francesco che, proprio sulla ‘misericordia’ ha basato il messaggio giubilare.

Un duomo affollato e centinaia le persone rimaste all’esterno mentre a vigilare c’era uno spiegamento di polizia, militari armati e carabinieri.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Apertura Porte Sante nelle Marche Successivo Le 4 banche, 12.500 clienti interessati