Il Comune paga due affitti per la stessa farmacia

Fabriano (Ancona),- LA FARMACIA comunale al centro della querelle nella seduta di consiglio comunale, tanto che il Movimento 5 stelle ha ufficializzato la presentazione di un esposto alla Corte dei Conti ipotizzando il danno all’erario per malagestione dell’ente municipale. “In particolare – affermano Joselito Arcioni e Sergio Romagnoli nell’illustrare la mozione su cui il dibattito a Palazzo Chiavelli si è prolungato per oltre due ore – chiediamo conto del doppio pagamento in corso da parte del Comune, azionista unico della Farmacom, la società che guida la farmacia comunale posizionata nello stesso stabile del supermercato Coop in zona Santa Maria. Non capiamo perché la farmacia sia ancora ubicata lì con il Comune chiamato a corrispondere 25 mila euro di affitto annuo al proprietario dello stabile, oltre a qualche migliaia di euro per le spese condominiali. L’ente municipale, infatti, è proprietario di un ampio locale all’interno del centro commerciale Il Gentile di via Bellocchi peraltro con il vincolo dell’utilizzo a farmacia. Ebbene quello spazio è desolatamente vuoto ed inutilizzato ormai da molto tempo ed è incomprensibile il motivo per cui l’ente pubblico non ha ancora optato per il trasferimento”.

Non solo l’esposto alla Corte di Conti, ma anche una lunga diatriba sulla gestione della farmacia. “Non capisco – si lamenta Silvano D’Innocenzo (Pdl) – per quale motivo sia stata firmata una convenzione solo con i clienti del supermercato Coop. E’ una questione di equità e di pari condizioni, per questo quell’accordo che dà diritto a diversi sconti andrebbe esteso agli utenti di tutti gli altri supermercati cittadini oppure immediatamente cancellato”. Da Bruno Giordani (Pd) la richiesta di “cominciare a pensare seriamente alla vendita a privati della farmacia”, mentre l’assessore alle finanze Angelo Tini si dice disponibile ad “un incontro con l’amministratore delegato della Farmacom per fissare una serie di linee di indirizzo”.

Precedente Ubriaco minaccia clienti e carabinieri con una forchetta, condannato a tre mesi. Successivo Disabile si dimette dal Consiglio e cita il Comune