Il derby va ad Ascoli, Ancona sconfitta 2-1

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 2 maggio 2015 – Un po’ per l’ingenuità di D’Orazio, un po’ per la generosità del signor Dei Giudici, l’Ancona esce sconfitta dal campo di Ascoli.

Ma, a parte il rigore fatale causato dal difensore, la prova dei biancorossi è più che buona. Il due a uno finale non rende onore alla coriacea squadra di Cornacchini ma, consolazione per i tifosi dorici, nemmeno è utile al Picchio in chiave primo posto: a festeggiare la B è il Teramo.

Di Cognigni la rete del momentaneo uno a uno. Per l’Ascoli in gol Grassi, splendido calcio di punizione, e Perez dagli undici metri.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Fermo, allagati gli uffici dell'Asur Ladri in azione per pochi spiccioli Successivo Schianto tra due auto all'Apsella L'universitario ferito è ancora grave