Il maltempo si abbatte sulla città e in provincia: si apre una voragine in via Torresi

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Ancona, 20 settembre 2014 – Un violento nubifragio si e’ abbattuto, nelle prime ore di questa mattina, sulla provincia di Ancona (FOTO), creando qualche disagio al traffico, specie quello legato all’inizio delle lezioni scolastiche, e danni al momento limitati.

Un tratto del manto stradale di via Torresi, ad Ancona, si e’ sollevato, aprendo delle crepe che hanno costretto polizia municipale e vigili del fuoco a intervenire per limitare la circolazione.

La Riviera del Conero e’ stata battuta da pioggia e vento, che hanno fatto cadere a terra diversi rami e che in alcuni tratti hanno coperto l’intera carreggiata. Allagamenti sono stati segnalati anche a Marcelli e Senigallia, mentre un fiume di fango ha attraversato la Ss76 nei pressi del comune di Jesi. Piogge particolarmente consistenti sono state segnalate anche nelle province di Pesaro-Urbino e Macerata.



 

Precedente Mezzo etto di eroina purissima nelle scarpe: arrestato Successivo Marche, le ville dei boss mafiosi trasformate in centri di accoglienza