Il Papa saluta Lucia Annibali: un sorriso all’udienza generale

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Roma, 4 febbraio 2015 – Uno sguardo, un sorriso. Stamattina Lucia Annibali (foto) ha incontrato Papa Francesco a Roma, durante l’udienza del mercoledì in Sala Nervi. La giovane donna pesarese è stata ammessa al ‘baciamano’ al termine della parte pubblica della udienza generale.

L’avvocatessa sfregiata con l’acido è partita ieri pomeriggio da Urbino, accompagnata dalla madre Maria Grazia (il fratello e il padre sono impegnati in altre attività), poi dall’avvocato che l’ha assistita dall’inizio del processo contro Luca Varani e i due albanesi, Francesco Coli, infine da una terza persona, su cui finora c’è stata riservatezza: è però una figura spirituale, che è stato vicino a Lucia, in questi mesi sicuramente a tratti anche entusiasmanti, per gli incontri che l’avvocatessa di Urbino ha fatto con tanta gente anche famosa, ma anche molto pesanti dal punto di vista della sofferenza, dopo le ferite che il getto di acido le ha provocato in faccia e sulla mano, dall’aprile del 2013 ad oggi.

Lucia ha detto di recente di credere in Dio, “non è possibile che l’energia che ho venga solo da me”, ha riferito in una recente intervista. 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Riscaldamento col contagocce Alunni in classe coi cappotti Successivo Subito la questura e più poliziotti. "Nel Fermano c’è un allarme sociale"