Il procuratore sull’intervista a Varani. "Un illegittimo processo alla vittima"

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 5 febbraio 2015 – Il procuratore di Pesaro, Manfredi Palumbo non ha dubbi. ”Si è consentito all’imputato di fare un processo alla vittima”, in un’intervista televisiva autorizzata con un provvedimento “illegittimo”: un imputato non ancora sottoposto a giudizio definitivo può rendere “dichiarazioni, ma al direttore del carcere, non alla Rai”. Questo il commento del numero uno della Procura sull’intervista a Luca Varani andata in onda per ‘Storie maledette’ su Raitre. “Non l’ho vista – ha aggiunto -, ma sono stato tempestato da ”decine di messaggi di persone indignate, direi disgustate” dalle parole dell’avvocato pesarese, l’uomo che assoldò due sicari albanesi per far sfregiare con l’acido la sua ex ragazza, Lucia Annibali.

Una volta completati gli accertamenti sulle circostanze che hanno consentito alle telecamere di Raitre di entrare nel carcere di Castrogno, la procura di Pesaro, dice Palumbo, «trasmetterà gli atti alla procura di Teramo, perché faccia le sue valutazioni». Secondo il pm, l’autorizzazione all’intervista configura
infatti “una violazione dell’articolo 123 del Codice di procedura penale, e dell’articolo 18 dell’Ordinamento penitenziario”.

“Un imputato processato solo fino al secondo grado di giudizio - spiega – può rilasciare dichiarazioni per motivi di giustizia al direttore dell’istituto di pena, che è tenuto a trascriverle in un apposito registro. Sono dichiarazioni che hanno lo stesso valore di quelle rese al giudice; non può essere la tv a sostituirsi al direttore del carcere. Qui invece si è permesso a una persona ancora in attesa del pronunciamento della Cassazione di fare grancassa“, per di più “in una trasmissione del servizio pubblico”. Senza contare, incalza il procuratore, che “il processo è un istituto a garanzia dell’imputato: Varani non ha mai parlato in aula, e va a parlare in televisione!”.

 

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Civitanova, è un barman del centro l'uomo preso con due etti di cocaina Successivo Fabriano - Ladri braccati abbandonano cassaforte e fucili