Il risveglio della Vis Pesaro, blitz in casa dell’Amiternina

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Scoppito (L’Aquila), 20 settembre 2015 – Un gol per tempo e la Vis Pesaro conquista la prima vittoria stagionale (0-2). Quello che ci voleva dopo un avvio di stagione molto stentato. A Scoppito, sul campo sintetico dell’Amiternina, i ragazzi di mister Pazzaglia giocano una partita giudiziosa, colpiscono al momento giusto sfruttando a dovere le occasioni e si difendono bene quando è il momento.

Il vantaggio per i biancorossi arriva al 14’ del primo tempo con una botta improvvisa dal limite di Evacuo che toglie il tempo ai difensori di casa e al compagno Costantino. Su quel gol la Vis costruisce una gara attenta, senza disdegnare le ripartenze (Evacuo ancora pericoloso).

Rischiano parecchio in avvio di ripresa, i biancorossi, quando l’Amiternina offre il massimo della spinta (palla gol per Torbidone al 20’, poi due gran parate di Celato). Ma con l’ingresso di Ridolfi sono in grado di assestare il colpo del ko: superbo l’assist per il terzino Floris che trova il 2-0 con un tiro sporco al 25’.

La gara ha segnato anche il debutto stagionale di Giovanni Dominici e Giorgio Vagnini. Ottima la prova di Forò a centrocampo. E domenica al Benelli arriva la Samb.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Il Borghigiano - Di chi è il compleanno?..... Successivo La Samb vince con il minimo sforzo e agguanta la vetta della classifica