Il senso di Chiara Moscardelli per la felicità

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 1 agosto 2015 – Si pare con Chiara Moscardelli, autrice romana che vive a Milano, la nuova serie di ‘Aperitivo con l’autore’ in programma alòla Libreria Coop di corso XI Settembre, 45.

L’appuntamento odierno, alle 19, alla Libreria Coop, prevede la presentazione del suo nuovo romanzo, “Quando meno te l’aspetti” (Giunti editore). Una commedia metropolitana, contemporanea con risvolti da spy story, che racconta infatti le tragicomiche avventure di una “Bridget Jones versione barese, e la sua ricerca dell’amore con la A maiuscola”.

Il romanzo ha già raggiunto la terza edizione in poche settimane ed è piaciuto ad un altro autore di culto di questa annata, Marco Missiroli, che ha scritto su Vanity Fair: «Chiara ha il dono del divertimento e la capacità di insegnare l’arte del riscatto (e della felicità) in questi tempi di gattemorte ruba cuori».

D’altra parte già con il suo romanzo d’esordio, “Volevo essere una gatta morta” (Einaudi Stile Libero, 2011), Chiara Moscardelli ha ottenuto un grande successo di pubblico ed è infatti oggetto di un tenace culto, soprattutto tra i lettori della rete. Nel 2013 ha pubblicato, sempre per Einaudi Stile Libero, “La vita non è un film (ma a volte ci somiglia)”.

La scrittrice dialogherà con Luigi Luminati, responsabile della redazione pesarese de il Resto del Carlino. L’incontro è aperto a tutti e prevede un buffet finale.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Atti vandalici e lancio di oggetti sul bus. Ragazzini creano il panico a Portonovo Successivo La viabilità nelle Marche in tempo reale -A cura di CCISS-