Il sindaco attacca la stampa, insorge la platea di giornalisti

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Porto Recanati (Macerata), 22 marzo 2015 – Il sindaco attacca la stampa, la platea di giornalisti insorge. È successo questa mattina a Porto Recanati, dove si è tenuta l’assemblea dell’Ordine dei giornalisti delle Marche. La padrona di casa, il sindaco Sabrina Montali, non si è però limitata ai saluti di rito. Nella Sala Biagetti del Castello Svevo ha attaccato a testa bassa la stampa, colpevole (a suo dire) di averla criticata su una serie di temi cittadini, dll’acqua inquinata alla lottizzazione del Burchio. Dalla platea di giornalismi si sono prima levati dei mugugni, poi sono cominciate le proteste. «È una vergogna. Siamo stati ospitati per essere attaccati. La Montali vuole limitare la libertà di stampa», la lamentela di alcuni presenti. «Non era questa la sede opportuna. Sulla questione interverrà l’Ordine», dice il presidente Dario Gattafoni.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Picchia la fidanzata, lei cade e sviene Successivo Fabriano - Presentazione volume “Papa Francesco. Questa economia uccide” Martedì 24 marzo 2015