Il ‘Soldato semplice’ Cevoli apre Cinefanum

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fano (Pesaro e Urbino), 21 aprile 2015 – L’attore romagnolo Paolo Cevoli presenterà «Soldato semplice», il film da lui diretto e interpretato, giovedì 23 aprile alle 21 al Cinema Politeama di Fano, per l’inaugurazione del nuovo ciclo della rassegna cinematografica «Cinefanum» organizzata dalla società «Farecinema» – che gestisce i due cinema presenti nel centro storico – con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura di Fano.

L’annuncio è stato dato dal vicesindaco e assessore alla Cultura Stefano Marchegiani e da Carmine Imparato per la società Farecinema che gestisce i due cinema fanesi, in occasione della presentazione di due rassegne cinematografiche: oltre a «Cinefanum», i cui film sono in programma ogni giovedì al Cinema Politeama fino al 26 maggio, è stata illustrata la programmazione della rassegna «Cattedrali della cultura» prevista al Cinema Malatesta, ogni martedì alle 21.15 da oggi fino al 26 maggio.

«Si tratta di due rassegne cinematografiche di grande pregio con film d’arte e anche altri d’autore che affrontano argomenti abbastanza insoliti – evidenzia il vicesindaco Stefano Marchegiani – , in attesa di allestire un nuovo spazio per il cinema all’aperto sotto le stelle, questa estate, nel cortile del Sant’Arcangelo, che per l’occasione verrà attrezzato con 483 posti a sedere. Intanto, dopo il successo di pubblico riscosso dai primi due film della rassegna «Cattedrali della cultura» dedicata all’arte – «La ragazza con l’orecchino di perla» e «Vincent Van Gogh» – , questa sera al cinema Malatesta verrà proiettato il film «Cattedrali della cultura» di Wim Wenders, a cui seguiranno altri cinque film, ogni martedì martedì sera alle 21.15 sempre al cinema Malatesta: i prezzi vanno dai sei agli otto euro. Invece per le proiezioni dei film della rassegna Cinefanum, il biglietto costa sempre 6 euro».

«Ormai da un anno e mezzo, a Fano stiamo cercando di fare una programmazione di film d’essai nei due cinema fanesi con prezzi accessibili a tutti e ci fa piacere ufficializzare la collaborazione con l’amministrazione comunale» assicura Carmine Imparato, che ha annunciato anche una terza rassegna: «Sarà dedicata all’Opera e articolata in quattro proiezioni di spettacoli messi in scena in importanti teatri italiani e stranieri: partirà l’8 maggio al Politeama con la «Boheme» ad ingresso gratuito per proseguire nei venerdì successivi con «Ivan Il terribile», «Tosca» e «Rigoletto» (ingresso a sei euro). Questo ciclo farà da volano alla rassegna operistica e di balletto che partirà a settembre e proporrà spettacoli in diretta dai teatri europei e in differita dal Metropolitan». Infotel. 0721-1835218, www.cinemafano.it.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Comi (Pd), documento sfiducia a Spacca Successivo Danneggia auto con porta locandine