Il weekend più dolce dell’anno, ecco la festa del cioccolato

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Civitanova Marche, 29 ottobre 2014 – Da venerdì 31 ottobre a domenica 2 novembre, corso Vittorio Emanuele ospita la seconda edizione della Festa del cioccolato artigianale, manifestazione patrocinata dal Comune di Civitanova in collaborazione con associazione Vittorio Emanuele. Oltre venti stand saranno allestiti da ambo i lati, chiusi al traffico da domani pomeriggio a lunedì alle 12, e aperti dalla mattina fino a tarda notte. La manifestazione è stata presentata questa mattina dall’assessore al Commercio Francesco Peroni, dal presidente associazione corso Vittorio Emanuele Gianfranco Garbuglia e Maurizio Marinelli, e dall’organizzatore Rino Catricalà.

Quella di Civitanova è una tappa del tour delle «Feste del cioccolato nazionali», organizzate dall’associazione nazionale cioccolatieri «Choco Amore». Il pool di maestri cioccolatieri vuole portare l’arte della produzione artigianale del cioccolato che, diversamente da quello industriale, è preparato senza aggiunta di additivi e conservanti, quindi, venduto “fresco”, dal produttore al consumatore, conservando in se tutto il profumo e la fragranza.

Per questa edizione si è voluto arricchire l’evento con una serie di attività collaterali ludiche ed artistiche, ovviamente imperniate sul tema cioccolato: per i bambini il “Choco Play” organizzato dall’associazione di Civitanova “Le Tate”, con percorsi volti a far conoscere loro e far “toccare con mano” il dolce alimento e, per i più grandi, novità assoluta, dimostrazioni di body art in cui al posto dei consueti colori sarà utilizzato ovviamente “il cioccolato”.

“Con la Festa del cioccolato – ha detto Peroni – ci auguriamo di bissare il grandissimo successo dello scorso anno che per tre giorni ha portato tantissime persone in centro. Il cioccolato sarà la star del goloso appuntamento che coniuga cultura, sapori e divertimento”. Soddisfatti i commercianti che vedono in questo appuntamento un momenti di rilancio e promozione delle attività. Orario di apertura degli stand al pubblico: da venerdì 31 ottobre fino a domenica 2 novembre, con orario continuato dalle 10 del mattino fino a tarda sera. Ingresso gratuito.



 

Precedente Ragazzini spariti da casa, ritrovati dopo un giorno dai carabinieri Successivo Indesit utile 3,8 mln in primi 9 mesi