Importa dalla Cina 12mila paia di scarpe contraffatte: denunciato

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Civitanova Marche (Macerata), 1 ottobre 2014 – Due container provenienti dalla Cina e carichi di scarpe contraffatte sono state sequestrati alla dogana di Civitanova.

Le calzature (quasi dodicimila paia recanti il marchio “Motor Oil”) erano state commissionate da un imprenditore della provincia di Fermo, che è stato denunciato. Il carico è stato intercettato dai funzionari doganali e dagli uomini della Guardia di Finanza di Civitanova.

L’imprenditore, denunciato per introduzione e commercio di prodotti con segni falsi, ha dovuto anche pagare la royalty alla ditta inglese titolare del marchio e una cauzione per la Procura.



 

Precedente Droga, un anno e mezzo alla nonna pusher Successivo Emergenza sfratti, Franchellucci ai proprietari: "Abbassate gli affitti"