In Gir per Fan, ultimo atto: decretati i vincitori del concorso fotografico

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fano (Pesaro e Urbino) 2 settembre 2015 – La giuria ha espresso il suo verdetto. Tre ore in camera caritatis per i 5 giurati che ieri sera hanno esaminato gli scatti pervenuti agli organizzatori del Concorso fotografico legato alla manifestazione “In gir per Fan”. Ben 78 le immagini inviate da 20 fotoamatori. I tecnici hanno valutato attinenza al tema, estetica e tecnica. Dalla rosa delle 10 fotografie più votate (FOTO), la giuria ha poi scelto i tre scatti più rappresentativi della passeggiata degustativa 2015.  

La novità del 2015 di “In Gir Per Fan” è stata infatti il Concorso Fotografico organizzato dalla Proloco di Fano e dall’associazione culturale Centrale Fotografia, creato per poter raccogliere momenti e identità della città nel corso della manifestazione che unisce la conoscenza delle eccellenze enogastronomiche ad un percorso culturale all’interno della città.

Martedì 1 Settembre, una giuria mista, si è riunita per valutare le foto arrivate, leggerne le particolarità e selezionare le migliori e le tre vincitrici del concorso. Sono arrivate 78 immagini (se ne potevano inviare al massimo 4 a testa) e la composizione dei partecipanti è stata molto variegata: fanesi, fotografi provenienti da città limitrofe ma anche turisti, professionisti, fotoamaatori ed anche semplici scatti fatti con il cellulare. Tiziana Petrelli (giornalista Resto del Carlino), Alessandra Gasparini (giornalista FanoInforma), Gino Bartolucci (vicepresidente Proloco Fano), era previsto Massimo Foghetti assente giustificato da impegni, Paolo Tarantino (Fotografo Professionista), Etienn Lucarelli (Presidente Proloco) sono stati i giurati che sotto la guida di Marcello Sparaventi (presidente di Centrale Fotografia), hanno valutato gli scatti pervenuti decretando i primi tre classificati.

Venerdì 4 settembre 2015 dalle ore 21.15, presso i Giardini Amiani del Caffè Centrale in corso Matteotti 104 a Fano (all’interno dello stesso in caso di pioggia), si terrà la serata conclusiva del progetto che prevederà una lettura di alcuni scatti pervenuti dai vari fotografi, e la premiazione dei primi tre classificati che si aggiudicheranno rispettivamente una bicicletta Bargnesi di Cascioli, un Buono Spesa Conad 150 euro, ed una Cena in Ristorante tipico Fanese, oltre che la partecipazione gratuita al progetto didattico sulla fotografia di cui sono iniziate le iscrizioni “Corso di Fotografia Fano/Pesaro – La città estesa tra sviluppo e decadenza” a cura di Centrale Fotografia di Fano; associazione che da circa dieci anni è riuscita a sviluppare a Fano e nelle Marche un interesse culturale sul linguaggio fotografico di rilevanza nazionale, anche attraverso i concorsi fotografi più significativi, come quello dedicato al Carnevale di Fano, che anche il prossimo anno prevederà in giuria un fotografo di fama internazionale.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Licenziamenti Best: Bravi, "decisione non condivisibile" Successivo Il Borghigiano - Di chi è il compleanno?.....