In marcia per riprendersi la strada privatizzata

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Serra San Quirico (Ancona), 14 febbraio 2016 – Un centinaio di persone stamane ha sfidato la pioggia battente per marciare in gruppo lungo i tre chilometri della strada da tempo interdetta alla pubblica fruizione.

‘I love Clementina’ è lo slogan coniato dagli organizzatori della pacifica passeggiata collettiva sulla strada ormai da anni gestita dai cavatori per effetto della convenzione stipulata con le istituzioni, in primis il Comune di Serra San Quirico.

‘Questo è solo l’inizio’, fanno sapere gli organizzatori pronti a fondare un apposito comitato. L’obiettivo è che sia di nuovo aperta a tutti la strada Clementina che insiste sui territori di Genga e Serra San Quirico e venne fatta costruire dal Papa Clemente di Genga nel 1733. a.d.m.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Braciere in camera, 3 intossicati a Fano Successivo Il Carnevalò vince sul maltempo: in migliaia alla sfilata di maschere