In posa completamente nudo davanti al monumento del Passetto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 18 settembre 2015 – Si fa fotografare nudo davanti al Monumento del Passetto, ma scatena l’indignazione degli anconetani, che chiamano la polizia municipale e lo fanno portare via insieme all’amico.

Protagonisti del pomeriggio ‘nature’ in pieno centro città sono stati, ieri attorno alle 16.30, due ventenni inglesi.

Nelle inquadrature, di panoramico non c’era nulla: al centro dell’obiettivo sono infatti finite ‘le grazie’ di uno dei due, che appoggiato con una mano al colonnato del monumento porgeva al fotografo il lato B. La scena è stata notata da quanti stavano salendo in quel momento la scalinata.

Subito è scattata la segnalazione al centralino della polizia municipale di Ancona, che ha inviato sul posto una pattuglia.

Il ‘modello’ nel frattempo si era rivestito, ma gli agenti hanno sequestrato la macchina fotografica, dove erano memorizzati gli scatti che hanno dato scandalo.

I due ragazzi inglesi sono stati fatti salire in auto e accompagnati al comando delle Palombare. L’inglese ritratto nelle fotografie in costume adamitico, un 27enne figlio di un poliziotto, è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico.

Gli agenti hanno anche acquisito le immagini riprese dalle telecamere della zona. I due giovani hanno riferito di essere arrivati in Italia in visita a un loro amico, residente a Sirolo.

La vacanza «alternativa» se la ricorderanno per un bel pezzo, ma non potranno contare sulle loro foto.

Alessandra Pascucci

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Civitanova, affidati i lavori per 34 alloggi Due milioni per l'edilizia popolare Successivo S.Severino, carpisce i dati della carta Una ragazza nel mirino di un ternano