In treno con la droga nelle parti intime, così viaggiava la spacciatrice in trasferta

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 29 febbraio 2016 – In treno per rifornire i pusher, nascondeva la droga nelle parti intime: arrestata una 24enne originaria del Pesarese, che arrivava ad Ancona per vendere diversi tipi di droga.

Domenica sera i poliziotti le hanno trovato 3 involucri di cocaina, del peso ciascuno di 2 grammi, un foglio di carta bianco ripiegato in due contenente cocaina de peso di 0,80 grammi, una piccola busta in plastica trasparente contenente eroina del tipo “sugar brown”, 3 involucri in cellophane contenenti cocaina per un peso ciascuno di 8,85 grammi, una busta con 17 pasticche di colore rosso e 2 pasticche di colore giallo di extasy.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Arrestato dalla Polizia mentre ruba in un appartamento in ristrutturazione Successivo Fabriano - Affreschi in rovina, sos a San Benedetto